Benvenuto del nuovo presidente

Benvenuto del presidente.

Presidente Andrea Dal Borgo

Neopresidente Black Eagles rugby club Bressanone Andrea Dal Borgo

Carissimi  amici del rugby,
per prima cosa grazie per aver fatto  visita  al nostro sito. Se state leggendo queste righe vuol dire che per un motivo o per l’altro  volete conoscere un po’ di più da vicino gli Eagles oppure  semplicemente  il rugby vi incuriosisce e volete saperne  di  più! Avrete già  trovato  qualche informazione nel sito,  avrete visto che siamo  una realtà  nuova nel panorama altoatesino. Vi abbiamo  parlato  del nostro breve passato ma a me interessa dirvi cosa faremo nel Continue reading

Riunione dirigenziale mensile Black Eagles

Riassunto riunione dirigenziale mensile Black Eagles Rugby Club Bressanone

Si è svolto nella serata del 13.10.2015 il secondo incontro del nuovo Direttivo dei Black Eagles.

Con l’attenta opera di coordinamento ad opera del nuovo Presidente Dal Borgo, le vice-presidenti ed i consiglieri si sono a lungo confrontati sulle necessità dell’associazione, proponendosi di lavorare sulle singole tematiche – rapporto con la Federazione(F.I.R.), il C.A.R. veneto e la P.A., questioni economiche, visibilità e P.R., organizzazione degli eventi e gestione degli impianti – per gruppi di competenza.

Zusammenfassung der monatliche Vorstandssitzung des Black Eagles Rugby Club Brixen

Continue reading

Esordio Black Eagles stagione 2015-2016

I Black Eagles iniziano la nuova stagione, ospiti dei Cedroni della Val di Non sul campo di Revò. La partita si rivela molto combattuta, ma rimane corretta da parte di entrambCedroni vs Black Eagles rugbye le squadre.
Il primo tempo è di marca nettamente trentina, con i padroni di casa capaci di andare in meta due volte.
I Black Eagles, guidati per la prima volta da Capitan Tirler, rispondono col piazzato di Rabensteiner e la meta di Root. Nel secondo tempo le Aquile partono meglio ma, dopo essersi avvicinate nel punteggio, subiscono il piazzato che fissa il risultato finale sul 17-15 per i padroni di casa.
I molti errori commessi nel gioco alla mano non cancellano la buona prova delle Aquile dal punto di vista della disciplina. Resta da lavorare molto sulle fasi statiche, ed in particolare sulla touche. Complimenti ai Cedroni per la meritata vittoria. Stasera si torna al lavoro con maggiore umiltà, e la necessaria voglia di migliorarsi.

Marcatori Cedroni: Tommasi L.(M), Straudi N.(T), Straudi N.(T dopo meta tecnica), Straudi N.(P)
Marcatori Black Eagles: Rabensteiner H.(P),Root E.(M), Talon(T), Pontalti(M)